Consiglio Comunale: Approvati equilibri di bilancio

bisignano_logo Consiglio Comunale: Approvati equilibri di bilancioSei lunghe ed estenuanti ore di discussione sono state necessarie perché il Consiglio Comunale di Bisignano giungesse ad approvare, con il voto favorevole della maggioranza e con quello contrario dell’opposizione, lo Stato di attuazione dei programmi e la ricognizione degli equilibri finanziari relativi al Bilancio di Previsione- Esercizio Finanziario 2010. Allo stesso modo sono stati approvati il Riconoscimento dei debiti fuori bilancio per la somma di circa 22 mila euro e due variazioni di Bilancio che facevano parte dell’O.d.g. della seduta. Prima di dare inizio ai lavori la presidente del Consiglio, Sara Castrovillari, ha ricordato la scomparsa del senatore Francesco Cossiga, già presidente emerito della Repubblica Italiana, del militare italiano caduto una settimana fa in Afganistan e la barbara uccisione del sindaco, Angelo Vassallo, in memoria del quale è stato osservato anche un munto di raccoglimento…

La relazione sugli argomenti in discussione è stata fatta dal vice- sindaco ed assessore al Bilancio, Antonello Gallo che ha definito preoccupante e critica la situazione finanziaria del Comune.
Allo stato di precarietà della situazione finanziaria contribuisce la crisi generale in atto e la storica difficoltà che il comune di Bisignano ha sempre avuto nel reperire risorse proprie.
Tale stato di cose non ha consentito finora il rispetto del patto di stabilità per cui il Comune non può assumere nessun impegno finanziario: non può contrarre mutui, non può assumere personale, per cui, sostiene Gallo nella sua relazione, oltre l’80% delle risorse finanziarie che si è riusciti ad intercettare sono costituite da entrate a fondo perduto.
E’con queste risorse che l’Amministrazione riesce a garantire la fornitura dei servizi sociali di ottimo livello che sono considerati un fiore all’occhiello.

A proposito delle opere pubbliche l’assessore Gallo ha informato che ammontano a oltre 5 mila euro e sono tutte in via di progettazione o di esecuzione e questa somme sono tutte a fondo perduto.
Concludendo Gallo ha affermato che pur fra mille difficoltà il Bilancio 2010 risulta perfettamente in linea con la normativa e con il programma dell’Amministrazione.
Alla relazione del vice-sindaco sono seguiti gli interventi di rappresentanti della maggioranza e di quelli dell’opposizione che hanno mosso tante critiche all’operato della Giunta.
A tutti hanno replicato l’assessore Gallo ed il Sindaco.

Mario Guido
su Nuovasibaritide

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here