Consigliere Gina Amodio: “Ripetere i tamponi alla casa di riposo”

Letture: 2268
R&B Sport

Comunicato stampa della consigliera comunale Gina Amodio.

Continua a crescere esponenzialmente il numero dei contagi all’interno del nostro paese e continua a crescere la preoccupazione tra i cittadini, è doveroso fare chiarezza su quanto verificatosi nei giorni scorsi.

Nel comunicato stampa del 5 Novembre, i dipendenti della Casa di Riposo di Bisignano, hanno scritto che giorno 29 ottobre sono stati effettuati i tamponi molecolari da parte dell’ASP a tutti gli operatori e ospiti della struttura.
Dopo 8 giorni non avendo ricevuto risposte sugli esiti dei tamponi da parte delle istituzioni preposte sono stati costretti a scrivere sui giornali per denunciare questa incresciosa situazione.

In particolare, è stato sottolineato che i loro nominativi non erano presenti nel database.
Giorno 7 Novembre, l’Amministrazione Comunale ha comunicato la negatività dei tamponi effettuati presso la Casa di Riposo.

I risultati arrivano “magicamente” DOPO 9 giorni.
Come mai i nominativi inizialmente non erano presenti sul database?
E come mai questi esiti sono stati comunicati dopo 9 giorni, trattandosi di una struttura che ospita anziani, soggetti più a rischio di infezione da Coronavirus?
Inoltre vista la delicata situazione che si è venuta a creare, poco chiara e trasparente, e vista la tanta preoccupazione tra i cittadini é doveroso tranquillizzare la comunità. Pertanto, invito l’Amministrazione Comunale a far RIPETERE IMMEDIATAMENTE tutti i tamponi degli ospiti e degli operatori impegnati costantemente alla loro cura per salvaguardare il diritto alla salute.