Conferita al Sindaco di Bisignano la medaglia Pro Memoria

sindaco Conferita al Sindaco di Bisignano la medaglia Pro MemoriaE’ stata consegnata al sindaco, Umile Bisignano, la medaglio “Pro Memoria”, durante la giornata della memoria, che si è svolta al Campo di Concentramento Ferramonti di Tarsia.
La comunicazione al sindaco è giunta direttamente dal Console Polacco Jan Stanislaw Ciechanowski:
«Sono molto onorato d’informarla che al nostro Ministero è giunta la richiesta, fatta da parte del Sac. Prof. Artur J. Katolo, che lei sia decorato con la medaglia “Pro Memoria”». La motivazione del conferimento dell’onorificenza al sindaco Umile Bisignano è la seguente: «La medaglia viene conferita alle persone che partecipano nella divulgazione della storia della Seconda Guerra Mondiale, particolarmente riguardanti le vicende dei cittadini polacchi»

1 commento

  1. Ai Signori responsabili degli aggiornamenti.. Analoga Medaglia “Pro Memoria” e’ stata assegnata nel medesimo giorno al Cavaliere della Repubblica, Sottufficiale dell’Arma, Pietro Esposito, citttadino Bisignanese, durante la giornata della memoria, che si è svolta al Campo di Concentramento Ferramonti di Tarsia . La Comunicazione al già decorato Cavaliere della Repubblica è giunta direttamente dal Console Polacco Jan Stanislaw Ciechanowski il quale afferma: «Sono molto onorato d’informarla che al nostro Ministero è giunta la richiesta, fatta da parte del Sac. Prof  . Artur J. Katolo, che lei sia decorato con la medaglia “Pro Memoria”». La motivazione del conferimento dell’onorificenza al Cavaliere Pietro Esposito è la seguente: «La medaglia viene conferita alle persone che partecipano nella divulgazione della storia della Seconda Guerra  Mondiale, particolarmente riguardanti le vicende dei cittadini polacchi» Si segnala per dovere. Grazie Firmato Cavaliere della Repubblica Sottufficiale dell’Arma dei Carabinieri Pietro Esposito

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here