Conclusa la visita pastorale a Bisignano


vescovoedibambini Conclusa la visita pastorale a Bisignano
Con il gioioso abbraccio delle centinaia di fanciulli della Scuola Elementare e della Scuola dell’Infanzia, il padre arcivescovo di Cosenza – Bisignano, mons. Salvatore Nunnari, ha concluso, nella grazia del Signore, la sua Visita Pastorale nella comunità di Bisignano.

Questa era iniziata, sempre a Bisignano, nella cattedrale il 6 gennaio scorso, poi era proseguita il 6 ed il 7 febbraio con l’incontro ufficiale con la Municipalità avvenuto nella Sala Consiliare, sulla Collina Castello, dove il presule è stato accolto dal sindaco, Umile Bisignano, dalla Giunta, dal Consiglio Comunale, dalla cittadinanza.

Subito dopo è seguita la visita alla locale Stazione dei Carabinieri dove S.E. è stato accolto dal comandante, Giuseppe Motta e dai suoi collaboratori.

In seguito padre Arcivescovo ha visitato le parrocchie di San Tommaso e quella di Santa Maria Assunta e Santa Croce.

Nella chiesa di San Domenico ha ricevuto il saluto di benvenuto da parte di don Gianni Montalto, parroco della città di Bisignano e da parte di tutta la comunità parrocchiale.

Le ultime due giornate della presenza di S.E. Nunnari a Bisignano sono state dedicate all’incontro con le comunità scolastiche di ogni ordine e grado della cittadina della Valle del Crati.

L’incontro con la Scuola dell’Infanzia e con quella Elementare si è svolto nella Palestra Comunale, sulla Collina Castello dove S.E. l’Arcivescovo è stato ricevuto dalla dirigente scolastica, Loredana Giannicola, dal corpo docente e non docente, dal Consiglio di Circolo, dal Senato Scolastico e dagli assessori Franco Russo ed Arturo Vilardi, in rappresentanza dell’Amministrazione Comunale.

I fanciulli della Scuola dell’Infanzia Collina Castello, hanno saputo suscitare l’entusiasmo dell’Arcivescovo che è rimasto particolarmente colpito dalla frase sul loro cartellone : “ Quanta bellezza in questa giornata … Eccellenza, la vostra presenza tra noi bambini, è un dono, lasciateci una parola che ci educhi a diventare grandi..”.

In ricordo della sua visita la dirigente Giannicola ha consegnato a S.E. una targa ricordo che è stata ricambiata con un’ icona della Vergine del Pilerio.

Nella Scuola Media “ G. Pucciano“ l’Arcivescovo è stato ricevuto dalla dirigente Raffaella De Luca, dal corpo docente e non docente e dalla popolazione scolastica che lo ha salutato con grande entusiasmo e partecipazione.

La stessa accoglienza è stata riservata all’Arcivescovo nell’Istituto di Istruzione Superiore “ E. Siciliano “ dalla dirigente Michelina Bilotta, dal corpo docente e non docente e da tutti gli studenti che hanno ascoltato con interesse il suo messaggio spirituale.

Mario Guido

Dm Web di De Marco Fabrizio

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here