Come organizzare un matrimonio indimenticabile

Letture: 246
R&B Sport

Il matrimonio è sicuramente uno dei momenti più importanti nella vita di ogni coppia, perché si va a consolidare in modo ufficiale la propria unione festeggiando l’amore insieme ad amici e parenti.

Certamente quando ci si appresta ad organizzare un evento del genere quello che si desidera maggiormente è che questo possa risultare un momento indimenticabile, pieno di emozioni positive, ricordi meravigliosi e di grande felicità da portare con sé per tutto il resto della vita.

Non serve che si organizzino cose troppo suntuose o particolari per far sì che il proprio matrimonio resti nella memoria di tutti, ma basta la semplicità e la presa in carico di dettagli che possono rendere davvero speciale questo giorno.

Location: scegli il luogo perfetto per la tua cerimonia

Il primo passo da prendere in considerazione per l’organizzazione del proprio matrimonio riguarda le location, che saranno due e riguarderanno il luogo dove organizzare la cerimonia e quello dove sviluppare il party.

Nel caso la coppia fosse tradizionalista e di fede cattolica, la scelta più diffusa sicuramente è quella di celebrare il proprio matrimonio all’interno di una Chiesa, che andrà selezionata in base ai gusti dei futuri sposi o si potrà optare per quella che si frequenta abitualmente.

Per chi invece è ateo si possono valutare diverse opzioni, tra cui sposarsi in Municipio o organizzare la cerimonia in altri luoghi, magari selezionando la stessa location dove si andrà a organizzare il party di nozze.

Se si decide di sposarsi in una stagione estiva, si può valutare di organizzare il tutto scegliendo una location con un ampio spazio esterno in cui predisporre le zone dove consumare il pranzo o la cena, il buffet e una eventuale pista da ballo.

Non di rado infatti gli sposi decidono di noleggiare per la propria festa matrimoniale una pedana per ricevimenti all’aperto, utilizzata specialmente per ballare.

Se stai cercando un servizio di noleggio pedane Roma l’agenzia a cui rivolgerti è nosilence.it!

Tali pedane diventano vere e proprie piste da ballo e generalmente vengono posizionate a terra adattandosi ad ogni superficie di terreno.

Tra le location più adatte per organizzare una festa di matrimonio ci sono ristoranti con bellissimi spazi all’aperto, castelli, ville, e molto altro ancora.

Se invece si vuole organizzare il matrimonio nel periodo invernale o autunnale, esistono numerose sale di ricevimento di ristoranti bellissimi o di ville che possono essere adibite ad eventi così speciali.

Certamente però il consiglio migliore è quello di trovare, in ogni caso e per ogni stagione, una location che abbia la possibilità di essere sfruttata sia all’esterno che all’interno, per non incappare in spiacevoli sorprese metereologiche.

L’organizzazione dei dettagli più importanti.

Quando si organizza un matrimonio bisogna prendere in considerazione tantissimi aspetti, che non riguardano soltanto le location, ma anche una serie di servizi e prestazioni che devono essere richieste per tempo.

Una delle prime cose di cui bisogna occuparsi è la scelta del fotografo che andrà a realizzare il servizio fotografico dell’intero evento.

Recentemente va molto di moda il foto reportage che si distingue rispetto ad un servizio classico dall’immortalare gli sposi catturando momenti salienti del matrimonio, senza mai scattare foto rigorosamente in posa e cogliendo dettagli molto più realistici e naturali.

Altro aspetto importante è quello degli addobbi floreali che dovranno essere scelti sia per la Chiesa che per il ricevimento e che danno alla festa un tocco di colore e di personalità in più.

Il tableau mariage poi è un altro dettaglio importante da tenere in conto, perché su di esso gli invitati scopriranno dove e con chi saranno posizioni durante il pranzo o la cena.

Di vitale importanza è anche la scelta che riguarda l’intrattenimento della festa, che è la parte che davvero può rendere indimenticabile il vostro matrimonio, di cui si può selezionare ad esempio un dj set fatto da una professionista o contattare una band che possa soddisfare al meglio le richieste degli sposi.

Andranno scelte per tempo anche le bomboniere da regalare a tutti gli invitati, che saranno un piccolo ricordo del vostro matrimonio, ma non sono pochi gli sposi che decidono di optare per la beneficenza e quindi di saltare questo step.

Ultimi ma non per importanza i confetti, di cui recentemente va molto di moda la selezione di vari gusti per accontentare i palati di tutti.