Cittadini ed agricoltori protestano contro la piattaforma rifiuti

Letture: 1886
R&B Sport

fiacn

Molti cittadini ed agricoltori si sono riuniti ieri pomeriggio per ribadire il loro no alla costruzione della piattaforma tecnologica sui rifiuti, che la regione e il comune intendono costruire a Bisignano. Hanno dato così vita ad una fiaccolata partita dal Campo Sportivo e arrivata al Viale Roma. Gli imprenditori agricoli, hanno mostrato tutta la loro preoccupazione e fra la gente, intere famiglie, che non intendono far diventare Bisignano la “Città della munnizza”. Con la costruzione della piattaforma rifiuti, infatti, i prodotti agricoli di Bisignano, conosciuti in tutta la Regione, rischiano fortemente di essere rifiutati dal mercato.

I partecipanti alla protesta, si sono stabilizzati pacificamente al Viale Roma, scortati da una cinquantina di trattori, tra di loro, i capi gruppo di opposizione di “Alleanza Democratica” e “Bisignano al Centro”, nonchè l’ex assessore ai lavori pubblici Andrea Algieri. Nella piazza del Viale Roma, i promotori della fiaccolata hanno dato appuntamento ai cittadini per questa mattina davanti la sala consiliare, dove si svolge il Consiglio comunale per l’approvazione del bilancio.

1471873_10201732896459200_1523764099_n

1493171_10201732468808509_690543232_n

trattori-fiaccolata

(Foto da Facebook)