CITTA’ DI BISIGNANO J.-JORDAN MU J. 15-1: QUEL CHE SI DICE “MENU’ RICCO E DI ALTA QUALITA’”

Letture: 1724
R&B Sport

A scaldare una fredda e piovosa domenica ci pensano i giovanissimi del calcio a 5, pronti a servire, ai poveri avversasi, un menù completo: CITTA’ DI BISIGNANO J.-JORDAN MU J.  15-1. Mister Andrea schiera i suoi titolari: Massaro oggi capitano, D’Andrea, Straface, Pugliese e Luzzi. E’ proprio Pugliese ad aprire con l’aperitivo: solo 37’’ e mette a segno il primo goal, primo di una lunga serie. I montaltesi non gradiscono, ma la loro risposta è solo un pallone finito all’incrocio dei pali. Fuori D’Andrea e dentro Caravetta che, dopo il secondo goal di Pugliese, trova lo specchio della porta al 6’. Parziale sul 3-0, Straface cede il posto a Grispo. All’11’ è Luzzi a servire l’antipasto, il JORDAN non lo preferisce e tocca di mani: rigore per la CITTA’ DI BISIGNANO, a batterlo è Grispo quando il cronometro segna 13’. Inutile dire l’esito, sta di fatto che, i montaltesi, si ritrovano nuovamente con palla a centrocampo. Buona la gara di Grispo che gioca a tutto campo. Il mister bisignanese fa girare i suoi, fuori Caravetta dentro Salvo, fuori Pugliese dentro Iaquinta P.  fuori Grispo ritorna D’Andrea. E’ proprio il nostro numero 7, D’Andrea, a bucare la rete al 25’ su assist di Iaquinta. L’arbitro scrive 6-0 e arriva il momento di entrare anche per Luca e Zicaro. Il direttore di gara manda tutti a riprender fiato. Nella ripresa, Massaro lascia il posto a Polverazzi che protegge benissimo lo specchio della porta. Al 10’ del secondo tempo, gli ospiti trovano il goal, ma è solito solletico per i padroni di casa. Solo due minuti dopo, Iaquinta realizza la sua prima rete in campionato, trovando addirittura il raddoppio al 15’ e cambiando ancora il parziale: 8-1. Spietati, i ragazzi di mister Andrea che se la ride dalla panchina, continuano a segnare ad oltranza! 16’ e 17’ marcati Luzzi, 18’ ancora D’Andrea, il 20’ lo firma Straface e 12-1: non c’è storia! Al 24’ D’Andrea si vede autore di un magnifico tiro che finisce in porta, toccato, quando già la traiettoria era scontata, da Luca ritornato in campo dopo  tre mesi di infortunio alla caviglia. Le portate di primo e secondo sono state abbondanti, per frutta e dolce ci pensano Straface e Caravetta che chiudono la serie con un definitivo  15-1! Commentare questa gara sarebbe superfluo, il risultato descrive abbastanza! Mentre D’Andrea, Luzzi e Straface continuano il gioco del “chi segna di più”, Grispo e Iaquinta danno una bella prova di maturità (calcisticamente parlando).  “L’esito della partita è stato inaspettato in quanto non mi aspettavo di portare a casa un assist e due goal. Speriamo di giocare così anche la prossima partita”, dice Iaquinta. Questo è l’augurio comune, in vista della prossima gara DOMENICA 1 FEBBRAIO 2015, ORE 11.00: REAL LUZZESE J-CITTA’ DI BISIGNANO J.

foto jordan