CITTA’ DI BISIGNANO FUTSAL-TRE COLLI FUTSAL CZ 13-5: LA STAGIONE DELLA BISIGNANESE NON FINISCE QUA!

729

CITTA’ DI BISIGNANO FUTSAL-TRE COLLI FUTSAL CZ  13-5: risultato che determina la disputa dei playoff per la bisignanese e la retrocessione in D per la catanzarese. La casalinga inizia con Massaro, Barbuto, C. Bisignano, D’Alessandro e M. Iaquinta. Il match inizia senza troppa aggressività e con buone occasioni per la squadra di casa e, finalmente, D’Alessandro riesce a realizzarne una all’8’. Solo un minuto dopo la TRE COLLI ristabilisce la situazione di parità con Cittadino, ma il solito in formissima Mattia Iaquinta inizia a dar fastidio all’avversaria trovando due goal, al 10’ e 11’. Entra il capitano bisignanese Luigi Guido che continua a motivare la sua squadra segnando la rete del 4-1 al 16’. Un attivissimo Carmine Bisignano trova lo specchio della porta al 18’ e dopo di lui è ancora Guido a piazzarla dentro. Al 22’ la catanzarese fa capolino col suo uomo migliore, Cittadino, che cambia il parziale per 6-2. C. Bisignano gli ruba la scena con una rete al 27’. La TRE COLLI, giustamente, non vuole arrendersi e riesce a procurarsi un tiro libero battuto e segnato da Cittadino che ogni tanto regala momenti di luce ai suoi. L’arbitro Sapia sta per fischiare mentre firma il goal il capitano catanzarese De Santis. Fine primo tempo e parziale 7-4. La ripresa è tutta bisignanese. Apre al 1’ C. Bisignano con una rete fortunata su deviazione e raddoppia al 12’ siglando il 9-4. Mister Barbuto la mette dentro al 17’ ed al 24’ e decide di dare spazio a tre juniores (a parte il titolare Massaro): Luigi Straface, Danny Luzzi  e Pierfrancesco Iaquinta. Ottima scelta visto il carattere dimostrato in campo dai ragazzi e la freddezza dei loro tiri. Luigi Straface mette il suo sigillo al 26’, meritato premio al suo costante impegno nella juniores ed in prima squadra. Al 28’ torna a segnare Cittadino, consapevole, però, di non aver più tempo per tentare la rimonta. Il tempo fa eccezione solo per il giovanissimo Pierfrancesco Iaquinta che, alla disperata ricerca del goal, come coronamento della sua prima esperienza nel futsal, finalmente lo trova al 30’, un attimo prima del fischio di Sapia. CITTA’ DI BISIGNANO FUTSAL-TRE COLLI FUTSAL CZ  13-5, in attesa dei playoff.

foto tre colli