CITTÀ DI BISIGNANO FUTSAL-LA SPORTIVA TRAFORO: “VENDEREMO CARA LA PELLE”

Domani sabato 29 novembre 2014, ore 15.00, presso la palestra comunale di Bisignano: CITTÀ DI BISIGNANO FUTSAL- LA SPORTIVA TRAFORO, gara valida per la 10^ giornata di campionato calcio a 5 serie C2. A dirigere l’ardua gara, sarà Adamo Lamonica di Catanzaro. Entrambe le squadre scenderanno in campo motivatissime: da un lato c’è chi, primo indiscusso, vuole la promozione in C1, e parlo di LA SPORTIVA TRAFORO, che vanta 27 punti in merito alle 9 gare vinte su 9 disputate; dall’altro lato c’è chi, in una posizione alquanto scomoda, quella della zona play out, vuole a tutti i costi ottenere la tanto ambita salvezza, e parlo dei ragazzi della CITTÀ DI BISIGNANO FUTSAL, con 8 punti in classifica, quindi solo 2 vittorie, 2 pareggi e 5 sconfitte. I bisignanesi dovranno tener d’occhio gli avversari col fiuto del goal, quali Cosentino, che ha totalizzato 10 reti, Buffone, che conta 8 reti, Scalise 7 e Pace 6. Gli ospiti, invece, dovranno difendere la loro porta dai maggiori realizzatori casalinghi: A. Bisignano (11 goal), M. Barbuto (8 goal) e C. Bisignano (6 goal). Alla vigilia della partita, sentiamo cos’hanno da dire i protagonisti. A Luigi Guido, vicepresidente e giocatore della squadra, è stato chiesto con quale mentalità arrivano i ragazzi alla gara di domani: “Spero la mentalità giusta, purtroppo abbiamo l’obbligo di fare punti e spero che questo non sia contro producente. Abbiamo preparato l’incontro nei minimi particolari sapendo la forza degli avversari, ma nessuno è imbattibile e qualcosa concederà. Dobbiamo sfruttare i pochi errori che commetteranno. Saremo al completo e venderemo cara la pelle. La salvezza bisogna conquistarla in casa!” Guido non trascura neppure i tifosi, sostenendo che, davanti ai propri tifosi, anche il gioco sia migliore, dice:”Lo si deduce dalla classifica, 7 degli 8 punti li abbiamo fatti in casa! A proposito di questo lancio un appello ai tifosi per essere più partecipi e vicini alla squadra!” Sulla partecipazione alla partita di domani dei giovanissimi, il vicepresidente si esprime così:”Credo che dipenda dall’andamento della partita, per questo ci penserà mister Barbuto. Comunque sto vedendo impegno da parte delle giovani leve, e migliorano ad ogni allenamento!” Detto ciò, resta solo da rinnovare l’invito su appello di Luigi Guido, rappresentate anche della volontà del resto della rosa: DOMANI SABATO 29 NOVEMBRE 2014, ORE 15.00, PALESTRA COMUNALE BISIGNANO: CITTÀ DI BISIGNANO FUTSAL-LA SPORTIVA TRAFORO.

 

image4-213x300 CITTÀ DI BISIGNANO FUTSAL-LA SPORTIVA TRAFORO: "VENDEREMO CARA LA PELLE"

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here