CineIncontriamoci…al Femminile: terzo appuntamento “La Donna al centro della Cultura”

338

Dopo Roncato e Verdone, terzo appuntamento con il  CineIncontriamoci…al Femminile: “La Donna al centro della Cultura”. Riconoscimento speciale all’attrice Loredana Cannata.

“Dagli occhi delle donne derivo la mia dottrina: essi brillano ancora del vero fuoco di Prometeo, sono i libri, le arti, le accademie, che mostrano, contengono e nutrono il mondo” William Shakespeare.

 

La figura della donna è stata e sarà sempre enigmatica ,vasta , sconfinata , spiegata, esplorata, ma nel mondo artistico quanto spazio ha ed avuto veramente la donna ?
Nonostante tutto, è indispensabile nella nostra società.
Sulla base di alcune riflessioni e domande, si è pensato di dedicare il terzo appuntamento del CineIncontriamoci al mondo femminile, avendo come sottotitolo : il ruolo della donna nella storia, nell’arte, nel cinema e nella cultura.

Il format, in continua evoluzione , è ideato da Mattia Scaramuzzo , che con non pochi sacrificista portando avanti, viste le molteplici criticità, dovuti ai mancati investimenti, sia regionali che comunali nel settore cultura , che non rendono per niente facile l’organizzazione di questi tipi di eventi , benché abbiano dimostrato ottimi risultati per la città di Acri e non.
Grazie ai numerosi sponsor, alle associazioni Stato delle persone, Old Cinema, Fidapa, Pro-Centro Storico, Calabria Film Commission, Maca si è potuto realizzare questo medesimo appuntamento.

Loredana Cannata: Io recito per Sorrentino

Illustriamo il programma della manifestazione prevista per il 5 marzo 2017 alle ore 18.00, all’interno dell’ammirevole MACA (Museo Arte Contemporanea Acri), dove cinque donne impegnate nel campo artistico, ognuna con un ruolo diverso,si metteranno a confronto. Infatti tra gli ospiti abbiamo: Franca Azzarelli prof.ssa e scrittrice, Lucia Paese insegnante e pittrice , Laura Marchianò attrice, Giulia Zanfino giornalista e Francesca Donato soprano. A chiudere questo parterre femminile ci sarà l’attrice Loredana Cannata , che per l’occasione riceverà un riconoscimento speciale , visto i molti successi nella sua carriera , ma anche per essere stata l’unica star italiana nell’ultimo lavoro cinematografico di Paolo Sorrentino “YOUTH, La Giovinezza”. Durante la manifestazione inoltre sono previsti, degli intermezzi musicali e delle proiezioni. L’evento è gratuito, e sarà presentato da Piero Cirino.

di Lello De Angelis