Cimitero, non “mundilluzzi” ma vere opere di bene…

Letture: 1980
R&B Sport

?

Mi sono improvviso fotoreporter  per descrivere la situazione di degrado e indecorosa in cui versa il nostro cimitero. A giudicare dai secchi dell’immondizia stracolmi,

?

dalla sporcizia, dalle erbacce sparse un po’ dappertutto, dalle sterpaglie, dai fiori secchi, e dal cattivo odore vicino i bidoni dell’immondizia, si capisce subito come la pulizia nel Cimitero non viene fatta da parecchio tempo. Questo è il quadro che si presenta ogni giorno davanti agli occhi delle persone che si recano in questo luogo sacro in visita ai loro defunti. A questo punto chiedo all’Amministrazione Comunale di farsi parte diligente affinché si faccia una pulizia straordinaria del camposanto, con la disinfezione delle aree dove insistono i cassonetti e di tutti i servizi igienici

?

esistenti nel cimitero. Mi auguro che questo invito venga raccolto immediatamente senza aspettare soltanto la festività dei defunti.

Francesco Fucile