Chiaravalle sulla nomina di Zuccatelli: “Una scelta vergognosa”

Letture: 2169
R&B Sport

Il segretario cittadino del circolo Forza Italia – La Calabria che vuoi di Bisignano, Francesco Chiaravalle, è intervenuto sulla vicenda della nomina del nuovo commissario della sanità in Calabria.

“Il governo sembra aver nominato il nuovo “vecchio” commissario Zuccatelli (quello dei famosi Tamponi…..altro che discontinuità con il passato) – commenta Chiaravalle – “in perfetto stile Mugik, nemmeno nella Cina di Mao c’era questo modus operandi dittatoriale da parte di un governo che da 10 anni commissaria la Sanità calabrese”.

Il segretario di FI-La Calabria che vuoi continua, esprimendo il suo dissenso verso il governo centrale – “Un governo che non ammette proposte differenti delle sue (tra l’altro scellerate e vergognose vedi Cotticelli), e al fallimento di queste cerca di addossare la colpa agli altri….ora stanno lavorando per usurpare il voto dei Calabresi attraverso operazioni clientelari nel settore più delicato e strategico della regione Calabria, sempre sulla Pelle di tutti noi…. LA VERGOGNA DA PARTE DI QUESTI SIGNORI NON HA MAI FINE”.