Cecilia Rodriguez e la doccia in diretta Tv. La denuncia del Moige

Letture: 1965

Ottimi ascolti in tv per il Grande Fratello Vip ma anche molte proteste, dopo la doccia in diretta di Cecilia Rodriguez che fa infuriare le associazioni. “È inaccettabile e diseducativo. Assistiamo ancora una volta a un’esplosione di indecenza, volgarità e disprezzo”, dichiara il Moige che dice di volere denunciare la trasmissione all’Agcom. “La scena di Cecilia Rodriguez impegnata nell’atto di lavarsi le parti intime, trasmessa in diretta televisiva, è offensiva e lesiva della privacy”, dichiara l’associazione.

La puntata del Grande Fratello Vip andata in onda ieri su Canale 5 ha conquistato il prime time con 4.304.000 telespettatori pari a uno share del 23,78% battendo la fiction con Veronica Pivetti Provaci ancora prof! 7 che su Rai1 è stata seguita da 4.086.000 telespettatori pari a uno share del 17,47%. 

La protagonista della puntata di ieri del reality è stata dunque Cecilia Rodriguez, ripresa per pochi secondi mentre insieme ad Aida Yespica si stavano facendo una doccia. La showgirl, sorella di Belen Rodriguez, è stata inquadrata proprio mentre si detergeva le parti intime. Video che è diventato subito virale sui social network. Ma la visione di queste immagini ha causato anche delle critiche e quindi Elisabetta Scala, responsabile dell’Osservatorio Media del Moige, ha aggiunto alle dichiarazioni: “Non riusciamo a comprendere come i vertici di Endemol Shine, che fortunatamente realizza anche prodotti positivi, possano accettare programmi così scadenti, di tale squallore e bassezza culturale, offensivi per la dignità di tutti gli spettatori adulti e minori che siano. Ci auguriamo che le aziende evitino di inserire i propri spot nella prossima edizione, che non merita di essere nel palinsesto di nessuna rete tv. Per tali ragioni, procederemo a denunciare il programma all’Agcom e chiediamo con forza al Governo di ricostituire il Comitato media e minori, che da troppo tempo non viene nominato», conclude Scala”.