Catanzaro, muore 13enne dopo intervento chirurgico

I carabinieri del Nas apriranno un’istruttoria sulla morte ieri di un ragazzo di 13 anni all’ospedale Pugliese-Ciaccio di Catanzaro.L’istruttoria e’ stata richiesta dalla Commissione d’inchiesta sul Servizio Sanitario Nazionale. Il ragazzo, di origine bulgara, era stato portato in ospedale accusando forti dolori addominali, ma i medici lo avevano rimandato a casa. I dolori si sono ripetuti il giorno dopo e questa volta e’ stato ricoverato e operato. E’ morto sabato mattina.
“Ho chiesto un’istruttoria ai carabinieri appartenenti al nucleo Nas della Commissione per far luce su quanto avvenuto a Bari. I carabinieri raccoglieranno tutta la documentazione disponibile sul tragico caso di un ragazzo di 13 anni, morto all’ospedale Pugliese Ciaccio”, dichiara il senatore Ignazio Marino. “I risultati delle indagini – ha spiegato Marino – saranno presentati e valutati nel corso della riunione del prossimo ufficio di presidenza”.

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here