Casa di riposo, i dipendenti riceveranno la paga

casa_di_riposo_bisignano-300x160 Casa di riposo, i dipendenti riceveranno la paga

Si va verso il pagamento dei dipendenti della Casa di riposo per anziani dopo che la settimana scorsa si era levata la protesta per denunciare lo stato di disagio, visto che alcuni di loro accreditano perfino cinque mensilità. Il presidente della società in house, “Bisignano Servizi srl”, che gestisce la Casa, Franco Vocaturo, si era impegnato in tal senso e, dagli atti conseguenti, fatti già all’indomani della protesta, si legge la buona volontà e l’avvio del rispetto degli accordi. Infatti, con apposita determina firmata dal responsabile del secondo settore, che è quello dei servizi sociali, Fortunato Bisignano, di dispone di “Liquidare alla società ‘Bisignano servizi srl’ la somma di euro 40.201,14 per servizi di gestione globale della casa di Riposo per Anziani con annessa Casa famiglia per il mese di Giugno 2013”.

Dalla determina si evince che il comune sta pagando la società che gestisce la struttura la rata di Giugno e, per quello che è stato possibile apprendere, anche dalla Regione si accreditano diversi soldi. Con questo stanziamento, i circa 30 dipendenti della Casa, potranno tirare un primo sospiro di sollievo atteso che, oltre alle mensilità, i dipendenti vantano anche la tredicesima e il Tfr, insomma, un attestato di buona volontà che rasserena gli animi e che evidenzia la volontà comune dell’amministrazione e della società di saldare gli arretrati.

Rino Giovinco
su: Gazzetta del Sud del 03/09/2013

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here