Cane abbandonato in campagna e intrappolato. Straordinario salvataggio in diretta

Letture: 3099

Salvataggio cane
Il nobile e straordinario gesto è avvenuto a Santa Sofia d’Epiro. Il cane era rimasto intrappolato nella vegetazione ed un collaboratore del Comune, giunto lì per caso, ha salvato l’animale filmando tutto in diretta facebook.

Un video in diretta che sà di speranza e che ha commosso un pò tutti: Nicola Sica, in servizio con l’auto del comune di Santa Sofia d’Epiro, si era fermato per raccogliere una busta di spazzatura che invadeva la carreggiata, a pochi chilometri dal centro abitato. Qui si è accorto dei lamenti di un povero cagnolino che provenivano dalla vegetazione e, aiutato da un passante, ha liberato l’animale e lo ha portato in salvo.

Il cane, probabilmente era stato abbandonato lungo la strada e poi era rimasto impigliato, non riuscendo più a muoversi. Adesso è in salvo ed in cerca di un padrone.

Un gesto straordinario, quello compiuto questa mattina a S. Sofia, con un messaggio di grande senso civico.

Con l’arrivo dell’estate e del caldo, puntuale arriva purtroppo anche lo sciagurato fenomeno dell’abbandono degli animali, nella fattispecie dei cani. Un reato gravissimo che in questo periodo segna la fine di molti animali a quattro zampe che vengono abbandonati direttamente in strada o nelle campagne. Molti di loro, purtroppo, spesso finiscono per essere investiti dalle auto oppure muoiono di stenti.

Ecco qualche momento del salvataggio: