Callipo Vibo, inizia la stagione

La prima giornata tra amarcord, cabala e curiosità

La Tonno Callipo Calabria Vibo Valentia si presenta ai nastri di partenza del prossimo campionato di Serie A2 UnipolSai per la quinta volta. Era già accaduto nelle stagioni 2001-2002, 2002-2003, 2003-2004 e 2007-2008. Nelle annate in A2 i giallorossi conquistarono due promozioni nella massima serie (2004 e 2008) e una Coppa Italia di categoria (2003). Bilancio in parità nelle sfide giocate in passato nella giornata del 19 ottobre: 1-1, vittoria a Loreto nel 2003, sconfitta casalinga, col medesimo punteggio, contro Trento nel 2008. Domenica pomeriggio, ad Ortona, sarà la seconda trasferta abruzzese della storia della società giallorossa dopo quella di Pineto nella stagione 2009-2010. La compagine calabrese va a caccia, infine, del quarto alloro consecutivo all’esordio in campionato. Tonno Callipo sempre vittoriosa alla prima nelle ultime tre stagioni

DE-GIORGI-199x300 Callipo Vibo, inizia la stagioneFra tre giorni sarà di nuovo campionato. Fra tre giorni si riparte, dunque, con la grande pallavolo giocata e poco importa se la Tonno Callipo Calabria Vibo Valentia non sarà al via della Superlega UnipolSai. I giallorossi si accingono a disputare il campionato di Serie A2 UnipolSai numero 70 e la società giallorossa si presenta ai nastri di partenza della A2 a distanza di sette anni dall’ultima volta (stagione 2007-2008). Sarà la quinta partecipazione per la compagine calabrese al campionato “cadetto” di volley dopo quelle delle stagioni 2001-2002, 2002-2003, 2003-2004 e 2007-2008. Due promozioni conquistate sul campo in Serie A1 nel 2004 e nel 2008 e una Coppa Italia di categoria vinta nel 2003. Si parte domenica prossima, 19 ottobre, e sarà la terza volta in cui i giallorossi giocheranno in questo giorno di metà ottobre. Era già successo, infatti, nel 2003 e nel 2008. I precedenti delle due gare giocate negli anni scorsi nel giorno del 19 ottobre tracciano un bilancio di una vittoria e di una sconfitta. Ben augurante il precedente di undici anni fa. Era il 19 ottobre 2003 quando la Tonno Callipo Vibo Valentia di mister Claudio Torchia espugnò il Pala Serenelli di Loreto contro la squadra locale dell’Esse-ti Carilo con il punteggio di 1-3. Il 19 ottobre 2008 arrivò invece una sconfitta casalinga contro gli allora campioni d’Italia dell’Itas Diatec Trentino con i gialloblù trentini che espugnarono il Pala Valentia con il punteggio di 1-3. Curiosamente, in entrambe le situazioni evidenziate il primo set fu conquistato dalle squadre che poi terminarono sconfitte alla fine del match. Nel primo precedente relativo al 19 ottobre, la Tonno Callipo perse il primo set con Loreto e fu capace di rimontare 1-3. Nel secondo caso furono i giallorossi a vincere il primo parziale ai vantaggi 27-25 salvo poi cedere al più quotato avversario i rimanenti tre set. I giallorossi di coach Fefè De Giorgi affronteranno domenica pomeriggio, fischio d’inizio alle ore 18, la Sieco Service Ortona, squadra tra le cui fila milita il martello Antonio De Paola cresciuto nel vivaio trentino. Lo schiacciatore nativo di Gaeta era tra le fila dell’Itas Diatec Trentino nella sfida del 19 ottobre 2008 al Pala Valentia, ma l’allora ventenne posto 4 rimase in panchina per tutto l’arco del match. Domenica prossima, invece, sarà tra i protagonisti in campo della sfida Sieco Service Ortona-Tonno Callipo Calabria Vibo Valentia. Non sarà, peraltro, la prima sfida in terra abruzzese per i giallorossi. Il precedente risale alla stagione 2009-2010 quando in Serie A1 militava la compagine dell’Aran Cucine Abruzzo Pineto. I giallorossi avrebbero dovuto esordire in campionato proprio contro la compagine teramana al Pala Maggetti di Roseto degli Abruzzi il 27 settembre 2009, ma le note vicende legate alla querelle della partecipazione al campionato degli abruzzesi e della formazione della Yoga Forlì (fu un campionato anomalo con la partecipazione di 15 squadre) fecero posticipare la gara al 28 ottobre 2009. In quell’occasione la Tonno Callipo espugnò il campo degli abruzzesi con un perentorio 0-3. La Tonno Callipo Calabria Vibo Valentia insegue, poi, la quarta vittoria consecutiva all’esordio in campionato. Nelle ultime tre stagioni in A1 i giallorossi hanno sempre vinto alla prima: nel 2011-2012 la formazione di Blengini espugnò il campo del San Giustino al tie-break con gli umbri che in quella stagione erano allenati proprio dall’attuale coach giallorosso Fefè De Giorgi. L’anno successivo, stagione 2012-2013, exploit dei calabresi sempre in trasferta, ma stavolta sul campo della blasonata Itas Diatec Trentino con la vittoria da tre punti ottenuta con il punteggio di 1-3. L’anno scorso, il 20 ottobre 2013, la terza vittoria consecutiva all’esordio arrivò in casa al Pala Valentia contro Verona con gli scaligeri battuti con il punteggio di 3-1.

Nella foto, il coach della Tonno Callipo Calabria Vibo Valentia Fefè De Giorgi

UFFICIO STAMPA TONNO CALLIPO CALABRIA VIBO VALENTIA

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here