Calcio: Cavese-Cosenza finisce 2-2

wbresize Calcio: Cavese-Cosenza finisce 2-2

PRIMA DIVISIONE: E’ finita in pareggio la seconda trasferta consecutiva per il Cosenza. Stavolta a Cava de Tirreni, Stringara ritrova la sua ex squadra, che conosce benissimo, e trasforma il 3-4-3 di Terni in un 4-3-3. In attacco spazio ai nuovi acquisti Matteini, punta centrale al posto dell’infortunato Biancolino, e Degano sulla sinistra.

Il Cosenza aveva chiuso la prima frazione in vantaggio grazie a un’autorete di Troise. Ma nel secondo tempo, con  sono bastati cinque minuti all’attaccante Camillo Ciano per realizzare la sua doppietta personale e portare in vantaggio la Cavede. Il primo gol è arrivato al 47’ su calcio di rigore (assegnato per fallo di Giacomini, espulso nell’occasione, sullo stesso Ciano), il secondo un minuto dopo con un gran tiro da fuori area. Ma nonostante l’uomo in meno, il Cosenza è riuscito ad abbozzare una reazione pervenendo poi al pareggio a dieci minuti dal termine grazie a Bernardi.  
Formazioni CAVESE – COSENZA 2-2
34′ aut Troise (Ca), 46′ rig Ciano C. (Ca), 47′ Ciano C. (Ca), 79′ Bernardi (Co)

CAVESE (4-3-3): Pane; Ciano M., Cipriani, Troise, Sirignano (59′ Carbonaro); Bacchiocchi, Siano (69′ Quadrini), Alfano, Schetter, Ciano C. (59′ Turienzo), Bernardo.
A disposizione: Botticella, Pagano, Carbonaro, Di Napoli, Quadrini, Sifonetti, Turienzo.
Allenatore: Rossi.
COSENZA (4-3-3): Petrocco; Musca, Raimondi, Di Bari, Giacomini; De Rose, Fiore S. (46′ Roselli), Coletti (65′ Fiore A.), Mazzeo, Matteini (49′ Bernardi), Degano.
A disposizione: De Luca, Fanucci, Bernardi, Roselli, Fiore A., Daud, Essabr.
Allenatore: Stringara.
Arbitro: Bolano
Ammoniti: Giacomini (Co), Ciano C. (Ca), Roselli (Co), De Rose (Co)
Espulsi: 46′ Giacomini (Co)

Prima Divisione  B
Barletta-Juve Stabia 0-2
Benevento-Nocerina 1-1
Cavese-Cosenza 2-2
Foligno-Viareggio 2-0
Lucchese-Ternana 4-0
Pisa-Atletico Roma 0-2
Siracusa-Andria 0-1
Taranto-Gela 2-1
Virtus Lanciano-Foggia 5-3

Classifica: Lucchese e Atletico Roma 9, Foligno e Lanciano 7, Taranto 6, Cosenza 5, Andria, Benevento e Viareggio 4, Foggia, Nocerina, Gela e Juve Stabia 3, Pisa e Cavese 2, Barletta e Ternana 1, Siracusa 0

1 commento

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here