Calabria, sciopero ferrovie contro piano industriale

ferrovie Calabria, sciopero ferrovie contro piano industriale

Sciopero, domani 15 aprile, per gli operatori del trasporto pubblico, indetto da Cub (Confederazione unitaria di base) e da Cobas.

In Calabria, i lavoratori delle Ferrovie della Calabria effettueranno domani una prima manifestazione di sciopero di quattro ore, dalle 11.30 alle 15.30, per protestare contro il piano industriale 2011. A comunicarlo sono i sindacati Confail, Orsa, Sul/CT, Unsiau. “Da oltre 10 anni – spiegano in un documento – i vari Presidenti di FdC (nominati direttamente dal Ministero delle infrastrutture e dei trasporti in qualità di socio unico) avevano un unico compito: risanare dal punto di vista tecnico-economico l’Azienda per metterla nelle condizioni di partecipare alle gare di affidamento dei servizi”.

L’azienda lamenta un forte deficit finanziario (dovuto alla mancata riscossione di crediti) e deve annullare per il 2011, rispetto alle risorse messe a disposizione dalla Regione, un superiore costo di esercizio di circa 8.500.000 di euro

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here