Buon Natale a tutti, operatori della cultura in città

ornellagallo-300x271 Buon Natale a tutti, operatori della cultura in cittàPreg.mi Dirigenti Scolastici e personale scolastico, cari colleghi professori , care famiglie, carissimi studenti, in occasione delle imminenti festività, desidero innanzitutto farvi i miei migliori auguri affinché le vostre feste siano serene e felici all’insegna dei valori universali della pace, dell’accoglienza e della fratellanza, valori che trovano nella scuola un luogo privilegiato di acquisizione. Promuoverli rappresenta parte del cammino che come attori dell’educazione, a livelli diversi, dai più piccoli ai più grandi, percorriamo tutti insieme, ogni giorno, nella consapevolezza di quanto esso sia importante nella costruzione della società del domani.
Considero un vero privilegio aver trascorso con voi questi primi mesi di lavoro e di comune impegno. Ho imparato tanto. Nonostante tutta la mia vita si sia svolta nella scuola e nella 25550412_148048285769557_1835509626982738448_n-300x169 Buon Natale a tutti, operatori della cultura in cittàformazione, per la mia professione, per il mio ruolo di madre, la responsabilità di ricoprire il ruolo di Assessora alla Pubblica Istruzione della nostra Città è per me una meravigliosa occasione per sentire quanto valore, quanta professionalità, quanta determinazione il mondo della Scuola offre alla nostra comunità ogni giorno con spirito di abnegazione, impegno, coraggio.
L’auspicio che accompagna queste poche righe è che il Natale sia “un bel momento”, come scriveva Charles Dickens, “un momento gentile, caritatevole, piacevole” e che l’anno nuovo, pur tra innumerevoli difficoltà da affrontare, sia vissuto con ottimismo, con coraggio e tenacia e che, alla fine, diventi latore di meritate soddisfazioni.
Il mio augurio è di poter trovare nel “Sole dall’alto” (Lc 1,78), il dolce suggeritore di speranza e l’ispiratore di quella pace interiore necessaria a consentire ad ognuno di noi di saper interpretare il proprio ruolo, di adulto o di giovane, senza mai tradire le scelte fatte con onestà e coscienza, invocando il Bambinello perché benedica ogni nostro bambino ed ogni giovane della nostra Città”.
Buon Natale!

 

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here