Bitz contro la ‘ndrangheta: 150 arresti in tutta Italia

thumb250-700_dettaglio2_CARABINIERI Bitz contro la 'ndrangheta: 150 arresti in tutta Italia

Maxiblitz contro la criminalità organizzata in tutta Italia. Un’ordinanza di custodia cautelare in carcere spiccata dal gip di Torino per 150 affiliati alla ‘ndrangheta è eseguita in queste ore dai carabinieri del capoluogo piemontese nelle province di Torino, Milano, Modena e Reggio Calabria.

L’operazione, denominata “Minotauro”, è stata coordinata dalla direzione distrettuale antimafia di Torino e ha visto impegnati circa 1.300 militari. L’ammontare dei beni sequestrati e’ di circa 70 milioni di euro, come riferito dalla Guardia di Finanza, impegnata nella stessa operazione con reparti di Torino e unita’ speciali dello S.C.I.C.O. di Roma:

“Dopo la Lombardia, ecco che con l’operazione Minotauro in Piemonte si ricostruisce la mappa della struttura della ‘ndrangheta e dei suoi beni per un valore di 10 milioni di euro: la presenza al Nord sempre più avvolgente non fa perdere di vista, però, la direzione strategica che rimane sempre in Calabria”. Così il procuratore nazionale antimafia, Pietro Grasso, ha commentato l’operazione

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here