Bisignano, uno dei paesi più tartassati d’Italia

1259

Nei comuni del Meridione si pagano tasse più alte: in 138 comuni le aliquote delle addizionali regionali e locali raggiungono il massimo: il 2,83% del reddito dichiarato, ovvero lo 0,8% dell’addizionale comunale che viene sommata al 2,03% dell’aliquota regionale massima.

La black list dei comuni con le tasse locali più alte è composta da 138 voci. Sono tutti paesi e città di Campania, Calabria e Molise, tra cui Bisignano. Secondo quanto ricostruito dal Corriere della Sera, infatti, “le entrate tributarie pro capite nei comuni del Centro Nord sono quasi raddoppiate, da 222 a 402 euro, ma nel Sud sono addirittura triplicate passando da 119 a 298 euro a testa, anche se come dice lo Svimez la qualità dei servizi non è affatto migliorata. E in futuro rischia anzi di peggiorare, rispetto al Nord”. Il problema, secondo l’istituto, è la mancata perequazione delle risorse tra le zone ricche e quelle deboli del Paese, che è pure prevista dalla Costituzione.

Nell’immagine in basso, la lista dei 138 comuni più tartassati d’Italia.