Bisignano: Una strada all’insigne giurista Giuseppe Auletta

giuseppeauletta-213x300 Bisignano: Una strada all'insigne giurista Giuseppe Auletta

La cerimonia dell’intitolazione della strada al compianto Giuseppe Auletta, giurista insigne di questa terra avverrà il prossimo 31 ottobre presso la Scuola Media “G. Pucciano”. Interverranno il sindaco Umile Bisignano, l’assessore alla toponomastica Mario Umile D’Alessandro, l’assessore alla pubblica istruzione Damiano Grispo, la dirigente dell’Istituto comprensivo statale Raffaella De Luca, il magistrato Giuseppe Falcone, Enrico Caterini ordinario di diritto privato all’Unical e l’assessore provinciale alla cultura Maria Francesca Corigliano. Alla stessa inaugurazione vi parteciperanno i figli del giurista Auletta e proprio per sottolineare l’evento il Presidente Centro Studi “ Pintorno”, professore in filosofia, Rosalbino Turco, che in passato ha rivestito cariche istituzionali, così si esprime: “Sento il bisogno di manifestare il mio convinto apprezzamento, al Sindaco della città, all’ Assessore alla Toponomastica e al Consiglio comunale per avere unanimemente deciso d’intitolare una strada al compianto prof. Giuseppe Auletta, insigne intellettuale di questa terra, professore  Emerito, nominato socio dell’Accademia dei Lincei. Bisignano, è stata  sempre una Città  di grande civiltà e di riconosciuto valore storico e non poteva non onorare l’uomo che con la sua opera  è stato maestro di vita di diverse generazioni di giovani e di operatori del diritto,  “con un’autorevolezza che ha superato i confini della sua materia “.  Stimato ed apprezzato non solo nel mondo accademico – spiega meglio Turco la figura del giurista Auletta – per aver dato impulso nell’ateneo catanese a una delle più importanti scuole italiane di diritto commerciale, ma anche per la sua incessante produzione di scritti scientifici,  inseriti nella raccolta scritti giuridici, e per i molteplici riconoscimenti  di cui godette, non ultimo il premio “Bernardino Telesio”, nel 1977, della città di Cosenza.

La cultura, e soprattutto il rigore di Giuseppe Auletta  che giovanissimo vinse il concorso per la cattedra di diritto commerciale nell’Università di Cagliari,  poi trasferitosi  a Catania sino alla fine del suo insegnamento, rende onore alla nostra  Città  che lo annovera, intitolandogli una strada, tra i figli più   nobili  e prestigiosi. La  sua  casa , ubicata nel quartiere Piano dell’antica Besidiae  diffonde, ancora oggi, un particolare fascino per la  discreta austerità , nel contesto urbano  dello storico rione . Il professore Auletta  rimane , anche per le sue doti umane,  una testimonianza  di alto profilo valoriale  che  continuerà ad illuminerà  il viaggio della nostra Comunità verso  un futuro  consapevole”.

Ermanno Arcuri
su: Dirittodicronaca

1 commento

  1. Queste sono manifestazioni degne di un paese come Bisignano.
    È davvero una grande gioia sapere che c’è qualcuno che apprezza e riconosce il magnifico Giuseppe Auletta, giurista, docente e uno dei più insigni avvocati di tutta l’Italia.
    Stupenda anche l’anteprima del prof. Turco con una frase che più di ogni altra descrive Auletta: “L’uomo che con la sua opera è stato maestro di vita di diverse generazioni di giovani e di operatori del diritto”.

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here