Bisignano, la solidarietà veste anche l’arma dei Carabinieri

Letture: 13712
R&B Sport

Emergenza Coronavirus, carabinieri di Bisignano in prima linea tra solidarietà e controlli

Oltre a essere impegnati nel controllo del territorio, i carabinieri di Bisignano si vestono di solidarietà per far fronte alle difficoltà della popolazione.

Nella giornata di oggi i Carabinieri della stazione di Bisignano hanno voluto infatti contribuire alla raccolta di beni di prima necessità promossa dalla Parrocchia Santa Maria Assunta e con la collaborazione del quartiere di Piano.

La consegna con i beni di prima necessità è avvenuta al capannone nei pressi della Chiesa di San Francesco, direttamente nelle mani di Don Christian. Raccolta che continuerà anche nella giornata di domani alla quale hanno partecipato anche numerose aziende del territorio e privati che hanno voluto contribuire per aiutare le persone e le famiglie in difficoltà.

Don Christian Milone, promotore dell’iniziativa e i ragazzi del Borgo di Piano che hanno contribuito attivamente alla raccolta, non hanno perso occasione di ringraziare il maresciallo Giuseppe Motta e il maresciallo Clemente per il grande gesto di solidarietà dimostrato dai Carabinieri di Bisignano.

Un gesto di attenzione e solidarietà da parte dell’Arma che manifesta un forte attaccamento al territorio bisignanese.