Bisignano, paziente sospetto: Chiusa la guardia medica

Letture: 9882

Momenti di apprensione oggi pomeriggio a Collina Castello, presso la Guardia Medica di Bisignano.

Una paziente presenterebbe sintomi da coronavirus perciò il sindaco ha chiuso momentaneamente la postazione di Guardia Medica.
E’ quanto apprendiamo da CosenzaChannel e quanto confermato dall’Ufficio stampa del Comune di Bisignano.

Il medico di turno infatti ha effettuato una visita domiciliare ad un paziente sospetto Covid-19. Sintomi che non erano noti al momento dell’arrivo del medico. Così il sindaco Lo Giudice ha chiuso momentaneamente l’ambulatorio e ha firmato l’ordinanza di quarantena per la donna che presenta i sintomi Covid 19 e per la sua convivente.
La guardia medica, nel corso della notte risponderà ai pazienti che chiameranno al telefono, dal proprio domicilio e per le urgenze si consiglia di rivolgersi alla guardia medica di Macchiatavola.

Leggi articolo completo su: Cosenza Channel

LA PRECISAZIONE DELL’AMMINISTRAZIONE COMUNALE:

Nel pomeriggio di oggi un caso sospetto di covid-19 è stato individuato dalla guardia medica presente. È stato allertato il 118 e prese le misure del caso.
Domani in via precauzione saranno sanificati i locali del poliambulatorio cittadino che sarà di nuovo disponibile già nella serata di domani.
Nel frattempo il caso viene adeguatamente monitorato.
Le relative ordinanze dì quarantena, sono incluse nei dati forniti dal bollettino già pubblicato in precedenza.
Precisiamo quanto avvenuto per non alimentare ricostruzioni non veritiere e per non generare allarmismi