Bisignano 1-1 Olympic Acri

gol-reda-300x225 Bisignano 1-1 Olympic Acri

BISIGNANO Pari e patta tra il Bisignano e l’Olympic Acri, con un pareggio che non soddisfa entrambi le parti. Al Bisignano rimane la piccola soddisfazione di aver conquistato il suo primo punto tra le mura amiche, anche se la classifica rimane sempre deficitaria. La prima grande occasione della partita capita sui piedi di Ruffo che fallisce solo davanti a Cirino, tirando alto, con una difesa dell’Olympic lenta e impacciata. Il Bisignano cerca di costruire, seppur senza eccessivi fraseggi e l’Olympic, nell’unica occasione del primo tempo, invece, si porta in vantaggio. Merito di Pascuzzo che, dopo un’azione partita sul lato destro, ha il merito di infilare con un tap in il portiere di casa. Potrebbe pareggiare il Bisignano, ma uno straordinario Cirino si oppone alla bordata di Reda. La sfuriata di mister Angotti nell’intervallo porta gli effetti sperati: dopo due minuti, nella ripresa, il Bisignano pareggia con una punizione di Reda, che al limite dell’area batte Cirino. Il Bisignano cerca il vantaggio e l’Olympic agisce di rimessa, con varie occasioni da una parte e dall’altra, ma l’unica veramente rilevante arriva quasi nei minuti finali, con Chimento che fallisce il clamoroso 2-1 ospite.

Bisignano; Mirabelli 6, Milano 5.5, Bisignano 5.5, Stella 5.5, Gabriele 5.5 (dal 48’st Parise sv), Miceli 5.5 (dal 36’st Conte sv), Puntillo 6, Guido 6.5, Ruffo 5.5, Reda 6.5, Sangermano 6 (dal 20’st Filippelli 6). In panchina: Fusaro, Paffile, Raimondo, Ambrosio. Allenatore: Angotti

Olympic Acri: Cirino 6.5, Perrone 6, Viteritti 5, Cofone 5.5, Pellegrino 5.5, Servidio 6, Ferraro 6 (dal 20’st Zanfini 6), Straface 5.5, Granozzo 5 (dal 13’ st Chimento 5.5), Pellegrino 5, Pascuzzo 6.5 (dal 32’st De Marco sv). In panchina:Belsito, Alice, Lattirata, Vuono. Allenatore: Pascuzzo

Arbitro: Armongida da Locri

Marcatori: 28’ pt Pascuzzo (O), 2’st Reda (B)

NOTE Ammoniti: Viteritti (O), Milano (B). Recupero 0’pt, 4’st

Massimo Maneggio

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here