Bisignanese fermato con droga per uso personale

Letture: 6588
R&B Sport

Il personale dei Carabinieri della stazione di Acri, nella giornata del ieri, a seguito di un servizio di controllo del territorio, hanno fermato un ragazzo di Bisignano in possesso di sostanza stupefacente per uso personale.

I Carabinieri oltre a verificare il rispetto del Dpcm per il contenimento del covid-19, sono stati impegnati a contrastare la commissione dei reati in genere, in particolar modo quelli riconducibili a “violazioni al Codice della Strada”.

I militari dell’Arma, durante i controlli hanno quindi segnalato agli organi competenti il giovane bisignaese, trovato in possesso di sostanza stupefacente per uso personale. Il ventitreenne di Bisignano era ad Acri per motivi di lavoro: incorrerà nella segnalazione agli organi competenti e a provvedimenti amministrativi che ne conseguono.