Autocertificazione spostamenti Novembre 2020 (PDF)

Letture: 3564
R&B Sport

Con il nuovo DPCM in vigore dal 6 Novembre 2020 vengono adottate una serie di misure per contenere la seconda ondata del contagio da coronavirus. La Calabria è stata dichiarata zona rossa. Il modulo dell’autocertificazione, già scaricabile sul sito del ministero dell’Interno, dovremo portarlo sempre con noi, come la mascherina. In Calabria, così come nel primo lockdown, sarà consentito muoversi solo per ragioni di lavoro, necessità, salute e urgenza. Ma, a differenza di prima, ci si potrà muovere per accompagnare o riprendere i bambini che frequentano le scuole o per andare negli esercizi commerciali aperti, come ad esempio i parrucchieri che prima erano chiusi. Il dpcm non lo specifica, ma l’interpretazione accreditata è che l’autocertificazione va sempre esibita ad ogni controllo

Il modulo è quello emesso dal ministero dell’interno (che è uguale a quello di ottobre già in uso in alcune regioni), dovrà essere stampato, compilato e consegnato al momento di un eventuale controllo.

Il modulo servirà per gli spostamenti durante le ore di coprifuoco, dalle 22.00 alle 5.00, nonchè per entrare ed uscire dalle regione in zona rossa. I motivi ammessi dallo spostamento sono “comprovate esigenze lavorative”, “motivi di salute”, “altri motivi ammessi dalle vigenti normative”.

Scarica il Modulo Autocertificazione spostamenti (formato PDF)

Download Modulo formato PDF dal sito del Ministero

Il nuovo DCPM entra in vigore il 6 novembre fino al 3 dicembre 2020. Il modulo di autodichiarazione deve essere esibito durante i controlli di polizia a giustificazione degli spostamenti dalle 22.00 alle 5.00 durante il coprifuoco nazionale, dal 5 novembre 2020 al 3 dicembre 2020.