Auto elettrica alla BCC Mediocrati

Copia-di-Auto-elettrica-2-300x223 Auto elettrica alla BCC Mediocrati

È stata presentata questa mattina nel piazzale del Centro Direzionale della BCC Mediocrati la nuova auto elettrica della Citroen. Si tratta della Citroen C-Zero, auto con motore 100% elettrico, priva di emissioni inquinanti, che si guida in totale assenza di rumore.

L’auto è stata messa a disposizione della Banca da Tema Motori, concessionario Citroen per la Calabria.

Franco Tenuta, amministratore della Tema Motori, ha illustrato le caratteristiche della C-Zero: 5 porte, velocità massima 130 Km/h, con un’autonomia di circa 150 Km con un “pieno” di energia; il serbatoio si ricarica in 6/7 ore, collegando il cavo in dotazione a una semplice presa domestica a 220 volt. Il tempo di ricarica è ridotto a 20 minuti se si utilizza una colonnina con corrente monofase. L’abitacolo è spazioso e accoglie comodamente 4 persone.

Nell’anno internazionale delle energie sostenibili per tutti, la BCC Mediocrati, testando testare il nuovo modello Citroen a emissione Zero, continua a dare concretezza alle proprie politiche di sostenibilità ambientale.
“L’energia è stata spesso nemica dell’ambiente – ha commentato il presidente della BCC Mediocrati, Nicola Paldino – ma con i motori elettrici si disegna un futuro sereno e sostenibile. Ci auguriamo che presto le auto elettriche in circolazione possano essere tante e ci impegniamo a valutare la possibilità di installare una colonnina di rifornimento elettrico nel piazzale della Banca. In questo modo, potremmo dare un contributo fattivo alla diffusione di motori che non inquinano, a tutto vantaggio della salubrità del territorio in cui viviamo”.

Rende, 21.3.2012
Comunicato Stampa

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here