Auto elettrica alla BCC Mediocrati

Copia-di-Auto-elettrica-2-300x223 Auto elettrica alla BCC Mediocrati

È stata presentata questa mattina nel piazzale del Centro Direzionale della BCC Mediocrati la nuova auto elettrica della Citroen. Si tratta della Citroen C-Zero, auto con motore 100% elettrico, priva di emissioni inquinanti, che si guida in totale assenza di rumore.

L’auto è stata messa a disposizione della Banca da Tema Motori, concessionario Citroen per la Calabria.

Franco Tenuta, amministratore della Tema Motori, ha illustrato le caratteristiche della C-Zero: 5 porte, velocità massima 130 Km/h, con un’autonomia di circa 150 Km con un “pieno” di energia; il serbatoio si ricarica in 6/7 ore, collegando il cavo in dotazione a una semplice presa domestica a 220 volt. Il tempo di ricarica è ridotto a 20 minuti se si utilizza una colonnina con corrente monofase. L’abitacolo è spazioso e accoglie comodamente 4 persone.

Nell’anno internazionale delle energie sostenibili per tutti, la BCC Mediocrati, testando testare il nuovo modello Citroen a emissione Zero, continua a dare concretezza alle proprie politiche di sostenibilità ambientale.
“L’energia è stata spesso nemica dell’ambiente – ha commentato il presidente della BCC Mediocrati, Nicola Paldino – ma con i motori elettrici si disegna un futuro sereno e sostenibile. Ci auguriamo che presto le auto elettriche in circolazione possano essere tante e ci impegniamo a valutare la possibilità di installare una colonnina di rifornimento elettrico nel piazzale della Banca. In questo modo, potremmo dare un contributo fattivo alla diffusione di motori che non inquinano, a tutto vantaggio della salubrità del territorio in cui viviamo”.

Rende, 21.3.2012
Comunicato Stampa

Dm Web di De Marco Fabrizio

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here