Arrivano i Parcheggi a pagamento per migliorare la viabilità

strisce-blu-300x229 Arrivano i Parcheggi a pagamento per migliorare la viabilità

L’amministrazione comunale ha individuato una serie di aree di sosta e parcheggio che dovranno servire a “garantire una rotazione costante dei veicoli, allo scopo di soddisfare le esigenze di sosta di un alto numero di utenti; e nel miglioramento del fenomeno della sosta in aree vietate”. Queste aree destinate alla sosta e al parcheggio senza custodia, saranno a pagamento. Nel deliberato della giunta dette aree sono state già individuate: 25 stalli in Via del Salvatore, 17 su piazza Europa, 5 su Via Roma, 20 al Viale Roma, 12 stalli su Piazza del Gemellaggio, 40 a Piazza del Popolo, 11 su via Veneto e 7 su Piazza Granata. La sosta sarà regolata ad ora dalle 08.00 alle 13.00 e dalle 16.00 alle 20.00 da lunedì a sabato. Come si legge nella delibera: “i proventi dei parcheggi a pagamento sono destinati alla installazione , costruzione e gestione dei parcheggi in superficie, al loro miglioramento e le somme eccedenti ad interventi per migliorare la mobilità urbana”.

La gestione sarà invece “affidata ad un soggetto esterno attraverso la concessione delle aree”. Inoltre, il gestore dovrà garantire la segnaletica, il controllo e il vestiario per la rilevazione delle infrazioni.

La tariffa unica per tutte le aree di sosta sarà di 1 euro ad ora, con la possibilità di acquisire diritto di sosta per l’intero periodo giornaliero alla tariffa complessiva pari a 5 euro.

Scarica: Delibera n. 64 del 20.03.2013

10 Commenti

  1. Complimenti, con questa decisione darete un colpo finale a tutte le attivita’( commerciali e non) presenti su queste zone.
    Questo servira’ a svuotare ancora di piu’ il paese e quei pochi utenti(non alto numero come dite voi , si vede che frequentate poco il paese!) che ancora preferivano servirsi a Bisignano, avranno un motivo in piu’ per ” emigrare” verso paesi vicini come fanno gia’ la maggior parte di essi.
    P.S. per ovviare alla sosta selvaggia, basterebbe fare le multe come si fa nelle altre citta’.

  2. comuni molto vicini al nostro, sanano il bilancio con le multe e l’autovelox . e non è vero che colpiscono i cittadini, io dico che multano le persone che non hanno rispetto per il paese e verso la gente oneste.

  3. Arrivano i Parcheggi a pagamento per migliorare la viabilità! Personalmente, l’avrei pubblicato con il seguente titolo: “Arrivano i Parcheggi a pagamento per affondarlo meglio nel sedere dei cittadini e dei commercianti”. Già i commercianti! A Bisignano ormai pochi, tutti imparentati e devoti! Per me va bene qualunque decisione presa con “Umiltà”, sopratutto se serve a riempire le tasche di pochi illustri. A Bisignano ormai ho rinunciato da tempo. Quest’ultimo è infatti un luogo troppo complesso per cercare interpretazioni logiche se non legate strettamente a un sistema di estrema perversione sadomasochista. Nella terra bruciata (e non baciata) dal sole “Santissimo” non riesco proprio a restare più. Ho sviluppato una sorta di fastidiosa allergia alla cancrena. Signor Viteritti, se Bisignano non favorisce lo sviluppo della Sua attività commerciale se ne vada in Angola magari a esportare icone dell’Umilissimo, del nostro “Santissimo” e dell'”Immacolato Conceziono”. Lasci spazio allo sviluppo di altre attività più consone alla speculazione e non rompa più le scatole e per non dirLe altro. Se ne vadaaaaaaaaaaaaaaaaaa per sempreeeeeeee. E che caz..! Signor Kekko, per Lei non ho parole resti fra i poveri comuni mortali bisignanesi e ogni tanto si riguardi il fondo schiena perchè non si sa mai!

  4. io sono daccordo in tutte le citta civili si paga il posteggio. Sig De Luca a lei non va bene mai niente? Perche non se ne va lei allora?

    • In tutte le città civili ci dovrebbero essere le strade asfaltate e i centri storici valorizzati a dovere, senza penalizzare le attività commerciali ma incentivarle. Bisignano è un paese civile?!

  5. Appunto, il nostro non è un paese civile. Forse voleva dire che Bisignano ultimamente somiglia molto al Cile? Ha ragione Bisignano probabilmente non può essere paragonato nemmeno al Cile poichè risulterebbe come una offesa a quella parete di mondo. Perchè non mene vado? Per adesso non Le rispondo poichè potrei inficiare l’operato di tantissime persone oneste. Lei vuole le strisce blu allora se le tenga pure con l’augurio di non incorrere mai in qualche contravvenzione. Nel caso chieda al “Santissimo” vedrà che con qualche preghiera otterrà l’amnistia. Buona notte, Mario e sogni pure un mondo pieno di parcheggi a pagamento.

  6. ma avete letto che il servizio sarà gestito da una ditta privata????
    sembra un buon modo per trovare un posto di lavoro a qualche amico/votante
    per quanto riguarda il parche ggio selvaggio che attualmente c’è a Bisignano, basta semplicemente applicare la legge e multare le persone indisciplinate, ma visto che le auto in doppia fila sono sempre le stesse e sono dei figli dì, a qualcuno fa comodo far finta di non vederle.
    in fine vorrei ringraziare il sig sindaco da perte di tutti i commercianti che da qui a breve saranno costretti a chiudere la propria attività con la speranza di essere assunti nella ditta privata che gestirà i parcheggi

  7. ma e possibile che a Bisignano si regna o con l’anarchia o con la dittatura?
    non si protrebbe scescere una via di mezzo?
    facciamo le strisce bianche e facciamo le multe a chi parcheggia fuori dalle strisce
    cosi si puniscono le persone scorrette e si premiano le persone corrette

  8. è na vrigognaaaaaaaaa
    magari ci fossero dei problemi di parcheggio….vorrebbedire che c’è tanta cente di fuori che viene a Bisignano
    MA SE NON CI VIENE NESSUNO E I PARCHEGGI SONO SEMPRE VUOTI A CHI SERVE TUTTO CIO’!!!!!!!!! CHI CI GUADAGNA DA QUESTA FOLLIA????????????????????????????????????????????????’

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here