Arrestato il boss Nicola Acri, latitante dal 2007

COSENZA, 20 NOV – Nicola Acri, boss della ‘ndrangheta ricercato dal 2007 e condannato all’ergastolo, e’ stato arrestato a Bologna dai arabinieri attorno alle 16.15.

Acri guidava la ‘ndrina di Rossano Calabro ed era ricercato tra l’altro per associazione per delinquere di tipo mafioso e per numerosi omicidi, per uno dei quali e’ stato condannato all’ergastolo in primo grado. Acri era sfuggito all’arresto anche nel maggio scorso quando fu emessa un’ordinanza nei confronti suoi e di altre sette persone per tre omicidi commessi nel corso della guerra di mafia a Cosenza. (ANSA).

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here