Arcidiocesi Cosenza-Bisignano, nominati nuovi Vicari Foranei

salvatore_nunnari Arcidiocesi Cosenza-Bisignano, nominati nuovi Vicari Foranei

L’Arcivescovo di Cosenza-Bisignano, monsignor Salvatore Nunnari, ha provveduto alla nomina dei nuovi Vicari Foranei. La nomina avrà la durata di cinque anni. Per la Forania Urbana I don Fausto Cardamone, forania Urbana II don Aldo Giovinco, Forania del Savuto don Salvatore Altomare, Forania delle Serre, don Enzo Gabrieli, Forania Cratense don Sergio Groccia, Forania Silana don Cosimo De Vincentis, Forania Marina don Massimo Iaconianni.

“‘A norma del diritto Canonico – spiga il comunicato – i Vicari Foranei hanno il particolare compito di curare e coordinare la pastorale delle parrocchie, vigilare su abusi liturgici, provvedere affinche’ sia custoditi con particolare cura il Santissimo Sacramento e i luoghi delle celebrazioni. Si interessano, inoltre, che sia ben custoditi i registri parrocchiali, i beni ecclesiastici e le canoniche. I sacerdoti della forania possano avere strumenti, momenti ed occasioni di formazione permanente e di incontro costante. La nomina dei vicari foranei andra’ in vigore dal 25 giugno 2011, solennita’ del Corpo e del Sangue del Signore”

Sono stati inoltre nominati: Don Giovanni Pietro Belcastro Amministratore parrocchiale di Altilia e segretario dell’Ufficio liturgico, Don Andrea Lirangi Amministratore parrocchiale di Scigliano e Pedivigliano, Don Giorgio Pilis addetto di Curia, Don Emanuele Mastrilli amministratore parrocchiale di San Martino di Finita, Don Cesare Rugliano Parroco in solidum in Santa Maria della Stella in Scarcelli di Fuscaldo, Don Josè Ruben Cruz Almonte vicario parrocchiale di Sant’Aniello in Cosenza, Don Giuseppe Leone vicario parrocchiale della parrocchia Maria SS del Carmine in Marano Marchesato. La Conferenza episcopale Calabra ha provveduto inoltre alla nomina di delegati regionali per l’Ufficio Migrantes Don Bruno Di Domenico, per l’Ufficio Catechistico regionale padre Celeste Garrafa.

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here