Antonio Perrellis celebrato ad Acri: si festeggia il lungo cammino

Letture: 987

L’arrivo e i saluti ad Acri per Antonio Perrellis stamani nella sede dell’associazione Raggio di sole, che si occupa di inclusione. Antonio ha percorso 947 km in terra sicula per sensibilizzare le popolazioni a donare in favore di due associazioni: “La Casa di Francesco” di Barcellona Pozzo di Gotto e “Raggio di Sole” di Acri (Cs).

Antonio Perrellis premiato
Pino Capalbo con Antonio Perrellis

Domenica intanto il bagno di folla in Sicilia. Il Vicesindaco di Barcellona Calderone aveva ringraziato Antonio Perrellis per il suo gesto di solidarietà e per aver creato un ponte tra la Calabria e la Sicilia, nonchè ha anche ringraziato il Sindaco di Acri “per aver accolto l’invito di venirci a trovare insieme a una delegazione”.

Oggi è stato salutato dagli acresi, ricevendo i meritati elogi dal sindaco Pino Capalbo. Il primo cittadino ha lodato la missione del ragazzo nonchè il senso solidale dell’intera città: “Io sono qui per dire quanto la comunità di Acri sia orgogliosa di questo ragazzo. In un periodo come quello che stiamo vivendo, in cui nelle comunità vige l’egoismo, il gesto di Antonio è da esempio”.

Non è la prima impresa per lui, che già aveva attraversato tutta Italia – da Torino ad Acri – per fini solidali.

Ora le dichiarazioni di Antonio Perrelis, che racconta il suo cammino e alcune immagini delle celebrazioni