Angela Napoli sarà a Bisignano il 5 Giugno

AngelaNapoli-225x300 Angela Napoli sarà a Bisignano il 5 Giugno

Permane lo stato di assoluta incertezza sui punti chiave della cittadina cratense, anche se presto potrebbero risolversi tutti i misteri sorti sul territorio. A incominciare dalla politica, dove l’assessore Andrea Algieri nei prossimi giorni deciderà se confermare o meno le dimissioni proposte nel consiglio comunale, con la maggioranza che spera in un suo dietrofront definitivo. Altra situazione di incertezza, anche se molto prolungata, è quella legata al Convento di Sant’Umile, ove qualche giorno fa è ritornata la statua del Santo, riposta dallo scorso agosto nella chiesa Cattedrale. Un evento che ha coinvolto moltissimi fedeli nella messa, poi, celebrata, da monsignor Salvatore Nunnari, con il santuario che sarà aperto, ora, ogni domenica alle ore 19, per svolgere la funzione religiosa all’interno del salone del convento, non toccato dallo smottamento del febbraio 2009.

Dal fronte politico nessuna novità sulla questione, con l’ultima rilevante notizia che risale a tre mesi fa, con l’interrogazione parlamentare di Angela Napoli al Ministero dei Beni Culturali, in cui l’onorevole di “Futuro e Libertà” non mancava nel dare urgenza al governo affermando che: “Si vogliono sapere quali necessari ed urgenti iniziative il ministro intenda attuare, al fine di garantire gli interventi di restauro del Convento di Sant’Umile e riconsegnare alla Città di Bisignano un pezzo della sua storia”. Di questo e, chiaramente, di tanto altro, si parlerà nel convegno che si terrà domenica 5 giugno, alle ore 18.30, con il responsabile del circolo cittadino di Fil, Franco Paldino, ad annunciare ufficialmente il convegno sul tema della legalità e dell’etica pubblica.

Angela Napoli ritornerà, con molta probabilità, a parlare dell’argomento, con l’interrogazione parlamentare che, almeno ad oggi, ancora non è stata esaudita di una risposta. Nel convegno, che si terrà alla sala “Rosario Curia” e segnerà anche una sorta di presentazione del neonato circolo finiano sul territorio, saranno presenti anche alcuni vertici calabresi, come Francesco Grandinetti, vice coordinatore regionale e Fabrizio Falvo, coordinatore provinciale.

Massimo Maneggio

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here