Ancora intimidazioni al giornalista del Quotidiano della Calabria

Letture: 1591
R&B Sport

Ancora minacce a giornalisti calabresi. Nella notte, davanti alla porta di casa, a Bovalino, Ferdinando Piccolo, 23 anni, corrispondente del Quotidiano della Calabria da San Luca, ha trovato una busta di colore giallo contenente alcuni proiettili a salve e una lettera con minacce.
Nella missiva c’era scritto ”Giornalista infame non scrivere più di San Luca, questo e’ l’ultimo avvertimento”. Il giornalista ha denunciato l’episodio ai carabinieri.