Anche Bisignano tra gli itinerari turistici dell’Autostrada del Mediterraneo

1043

Bisignano entra a far parte degli itinerari turistici proposti al fine di rilanciare l’immagine della nuova autostrada A2 del Mediterraneo (ex A3 Salerno-Reggio Calabria). L’iniziativa è quella di individuare dieci itinerari turistici che mirano a valorizzare l’identità storica, culturale ed enogastronomica da promuovere attraverso i canali multimediali e con un’innovativa cartellonistica in prossimità degli svincoli. Il Santuario di Sant’Umile da Bisignano è stato inserito nell’itinerario “La via della Fede” con l’obiettivo di valorizzare la storia di Sant’Umile e del Santuario di Bisignano, incentivando così il turismo religioso. La “via della fede” è l’itinerario turistico che consente di attraversare luoghi di grande significato spirituale lungo il percorso dell’Autostrada del Mediterraneo, che si propone come naturale prosecuzione dell’itinerario Nord-Sud, che assieme alla A1 “Autostrada del Sole” unisce la Lombardia alla Calabria. Esprime soddisfazione anche l’Amministrazione comunale che commenta così: “Il santuario di Sant’umile indicato sul nuovo itinerario della A2 autostrada del Mediterraneo. Un ennesimo impegno che si concretizza”. 

La presentazione ufficiale della campagna di comunicazione istituzionale della nuova A2 autostrada del Mediterraneo, si terrà a Roma il prossimo 13 Giugno dove interverranno: Graziano Delrio (Ministro delle infrastrutture e dei trasporti); Dario Franceschini (Ministro dei beni e delle attività culturali e del turismo); Gianni Vittorio Armani (presidente Anas); Gerardo Mario Oliverio (Presidente Regione Calabria); Marcello Pittella (presidente regione Basilicata); Corrado Matera (Assessore sviluppo e Promozione del turismo Regione Campania).