Alberico Salerno stupisce: sarà in mostra a Palazzo Fruscione

Letture: 1844

Alberico Paolo Salerno dalla valle del Crati con furore, trova ospitalità nella città di Salerno dal 3 al 10 dicembre è infatti in programmazione l’evento “LE STANZE DELL’ARTE – PERSONALI A PALAZZO FRUSCIONE”, con la partecipazione di diciassette artisti. Un’ottima occasione per immergersi nell’arte, in uno degli storici palazzi della città campani, distante solamente un chilometro dalla stazione ferroviaria e nel pieno del centro storico.

L’inaugurazione è prevista per domani alle ore 19.00, con la partecipazione del Coro Pop di Salerno, diretto da Ciro Caravano e Lucia Sacco. Alberico Paolo Salerno debutta con la personale dal titolo “Rigenerazione Materica”.
La rigenerazione della materia attraverso l’arte, è l’animo di ogni opera dell’artista, l’utilizzo di materie oramai in disuso, che finirebbero in discarica o disperse nell’ambiente, legno, metalli, stucco, malta ecc., materiali naturali rimessi in vita con l’azione della rigenerazione, rendendoli immortali grazie all’arte.

La continua sperimentazione dell’interazione tra questi elementi, forme e colori, sono l’anima delle dieci opere che faranno debutto a Palazzo Fruscione, in una prima assoluta ambiziosa ed emozionante.
Alcune opere riportano alla mente l’Action painting, e sono chiaramente ispirate a Pollock, ma lo sviluppo della ricerca ha portato a lavorare con le superfici da dipingere prima ancora che con il colore.
L’invito è quello di visitare la mostra, per quanti vorranno fare una gita fuori porta nei prossimi giorni. Salerno tra luci ed arte dà lustro anche ai nostri artisti.