Al più presto una soluzione per il randagismo canino

IL Partito Democratico di Bisignano, come già mostrato nei giorni scorsi, fa sua la preoccupante causa del randagismo canino nel nostro paese. In questi giorni abbiamo momentaneamente messo da parte questo problema che ci sta molto a cuore e per cui molti cittadini hanno manifestato il loro disagio, per tentare di risolvere insieme alle altre forze politiche l’increscioso problema che si è venuto a creare sui conti correnti dei cittadini.Ci facciamo promotori per la risoluzione di entrambi i problemi, che se pur di diversa natura sono indice comune della situazione in cui versa il nostro paese e dell’incapacità di questa amministrazione di attivarsi per il bene dei cittadini.Come preannunciato, ci siamo recati alla Polizia Municipale e abbiamo esposto il problema. Anche loro si sono mostrati sensibili alla causae ci hanno indicato alcune strade per trovare una soluzione.  Abbiamo inoltre contattato l’OIPA di Cosenza (organizzazione internazionale protezione animali) che a sua volta chi ha consigliatoalcune vie per giungere alla risoluzione del problema.  Noi vogliamo centrare al più presto questa risoluzione sia perché il randagismo canino è una barbarie e lede i diritti dei cani in quanto animali sia perché è un fenomeno pericoloso per i cittadini, e ribadendo il nostro rispetto verso gli animali vogliamo che il problema venga risolto secondo le norme di legge. Chiediamo dunque all’amministrazione comunale di iniziare a preoccuparsi della causa e di farsi carico come noi della risoluzione del problema, pertanto aspettiamo immediate risposte dall’amministrazione o anche di essere convocati per esporre le nostre idee per la risoluzione del problema.

Bisignano, lì 07/08/2014
Partito Democratico Bisignano 

1 commento

  1. Bene, finalmente, alleluia, qualcuno si muove! Animalisti, il PD di Bisignano non è per la soppressione degli animali randagi, ma vuole salvaguardare l’incolumità dei cittadini. Dunque, nessun impedimento alla causa, in giro vi sono troppi randagi pericolosi. Magari la retata si facesse pure nei riguardi di alcune bestie umane, ah, ah, ah, ah, ah…! Questa mi è venuta proprio bene!!!

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here