Addio a Scarponi. Anche il pappagallo Franky omaggia il campione

E’ comparsa su Facebook, la foto che ritrae il pappagallo “Franky” sul luogo dell’incidente di cui è stato vittima il ciclista Michele Scarponi, mentre si allenava a Filottrano in provincia di Ancona. La pappagallina, conosciuta ormai da tutti in zona e che spesso accompagnava gli allenamenti del corridore, è rimasta a bordo strada sopra i mazzi di fiori, lì depositati per ricordare lo sfortunato Michele.

michele_Scarponi_franky Addio a Scarponi. Anche il pappagallo Franky omaggia il campione

La colorata pennuta, svezzata da un autotrasportatore del paese che ha deciso di farla vivere in uno stato di semilibertà, ama scorrazzare per le strade di Filottrano e dintorni, raccogliendo saluti e cibo dalle tantissime persone che ormai la conoscono. Tra i suoi amici umani, Michele Sarponi, il ciclista marchigiano nonché vincitore del Giro d’Italia 2011 e per tutti “l’Aquila di Filottrano”, con Franky divideva il titolo di gloria locale. Spesso, quando Scarponi partiva da Filottrano, per allenarsi, anche il pappagallo volava al suo fianco e posandosi ogni tanto sulla sua schiena per riposare.

Ieri, Franky è rimasta appollaiata su un cartello stradale a vegliare per molte ore il luogo dove è avvenuta la tragedia, come per omaggiare l’amico di tante pedalate. “L’ho portata con me per lasciare una rosa blu per Michele – ha detto il proprietario del pennuto – poi è voluta rimanere lì dormendoci e passandoci tutta la giornata di oggi”..

franky-filottrano-scarponi Addio a Scarponi. Anche il pappagallo Franky omaggia il campione

Un’immagine molto poetica, per questo abbiamo deciso di pubblicarla. Un gesto di riconoscenza, misterioso e simbolico, che certamente anche Scarponi avrebbe gradito.

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here