A San Giovanni in Fiore incontro di calcio contro il razzismo in Europa

gioventuinfiore-300x123 A San Giovanni in Fiore incontro di calcio contro il razzismo in Europa

Domenica 28 ottobre 2012 alle ore 11 si è svolta a San Giovanni in Fiore l’unica iniziativa calabrese del calcio contro il razzismo relativa al network europeo FARE Action Week 2012, promosso dalla rete FARE (Football Against Racism in Europe) ovvero “calcio contro il razzismo in Europa”, co-finanziato dall’Unione Europea. A promuovere l’iniziativa che ha coinvolto giovanissimi atleti di diverse nazionalità, il gruppo informale di giovani denominato “Gioventù in Fiore”, in collaborazione con l’Oratorio San Francesco di Assisi della città florense.

“Uguali in campo e fuori” questo il titolo dell’iniziativa svoltasi presso il campetto conventuale dei frati Cappuccini di San Giovanni in Fiore, con la partecipazione di atleti, genitori e rappresentanti della società civile.

“Siamo soddisfatti di aver portato ancora una volta nella città florense – hanno dichiarato i rappresentanti di Gioventù in Fiore – un messaggio antirazzista attraverso un incontro di calcio giovanile che rientra tra le iniziative della settimana europea contro il razzismo nel calcio. Tramite il materiale autoprodotto siamo riusciti a trasmettere ai giovani atleti, insieme al team di allenatori e dirigenti, il messaggio dell’uguaglianza fuori e dentro il terreno di gioco. Con la distribuzione dei gadget- concludono i giovani florensi – i ragazzi diffonderanno il messaggio passandolo ai loro coetanei, creando una vera e propria rete contro il razzismo nel calcio e non solo”.

Comunicato Stampa del gruppo “Gioventù in Fiore”

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here