6 scosse nel Cosentino in 24 ore, continua lo sciame sismico

Sei scosse di terremoto in 24 ore in provincia di Cosenza. Il distretto del Pollino continua a tremare, come accade ormai da mesi, ma questa volta uno dei movimenti e’ stato piu’ intenso e ha gettato nel panico, in particolare, gli abitanti dei paesi di Mormanno, Laino Borgo e Laino Castello. L’ultima scossa e’ stata registrata all’1.51 con magnitudo 2.3 e una profondita’ di 8,2 chilometri, interessando sempre gli stessi comuni della provincia di Cosenza. La piu’ forte, quella di 3.7, e’ stata registrata dall’Istituto nazionale di geofisica e vulcanologia (Ingv) alle 19,45 di domenica.

La scossa e’ stata registrata a una profondita’ di 5 chilometri, con epicentro nella zona dei comuni di Laino Borgo, Laino Castello, Mormanno e Papasidero, in ptovincia di Cosenza, e Rotonda in provincia di Potenza. Nella sola giornata di ieri altre quattro scosse, tutte comprese tra magnitudo 2 e magnitudo 2.7. Numerose le telefonate ai Vigili del fuoco, ma non sono stati registrati danni a cose o persone.

Fonte: Agi

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here