26 Novembre, inizia l’anno giubiliare per Sant’Umile

sUmile1 26 Novembre, inizia l'anno giubiliare per Sant'Umile

E’ ormai iniziato il mese di Novembre e Bisignano si prepara, il 26 novembre, ai festeggiamenti in onore della ricorrenza della morte di Sant’Umile, compatrono della nostra città.

Inoltre, a quanto pare, in tale data avrà inizio l’Anno Giubilare in onore di Sant’Umile indetto per i 400 anni dal Suo ingresso nell’Ordine dei Frati Minori.

Il comitato per i festeggiamenti, in collaborazione con la fraternità francescana del Convento della Riforma, è già a lavoro per fare in modo che tutto si svolga in una maniera più degna e sempre più dignitosa e per accogliere la moltitudine di fedeli e pellegrini che si recheranno, in questo mese, a Bisignano da ogni parte della Calabria.

L’annuncio, già dato un anno fa, ha aperto le porte ad un Anno Giubilare che si  annuncia ricco di incontri pastorali, ma anche di eventi, mostre e convegni.
Varie iniziative sono in programma fino alla chiusura dell’anno giubiliare che si prevede per il 26 novembre 2010; tra queste anche una peregrinatio in tutti i paesi della Calabria.
E’ proprio in questo clima di attesa e di festa che l’associazione “Amici di Sant’Umile” ha realizzato, per meglio divulgare il nome di Sant’Umile da Bisignano, il sito internet, www.santumile.weebly.com .

Il sito contiene informazioni sulla vita, i miracoli, i paesi dove è transitato, la casa natia, la grotta della penitenza, il Santuario, gli orari delle celebrazioni; inoltre è presente una web-tv per mezzo della quale vengono mandati in onda 24 ore su 24 filmati, documentari, cortometraggi sul nostro Santo.

Il programma dei festeggiamenti  ancora non è pronto, ma sarà ricco di iniziative non solo religiose, ma anche culturali, sociali e di intrattenimento che vedranno arrivare nella città ospiti d’eccezione, autorità civili e religiose.

(Amici di Sant’Umile)

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here