Graziano e Adimari: intervenite per Torano

Ringrazio pubblicamente l’amico Franco Corbelli per aver dato risalto ad una questione, quella della sicurezza della scuola elementare e materna di Sartano, già da tempo sollevata dal sottoscritto senza avere come al solito, nessuna risposta alcuna da parte dall’attuale amministrazione comunale. Non capisco come si voglia tenere ancora in piedi questo plesso scolastico ristrutturandolo magari, quando adesso è finalmente chiaro a tutti che l’unica cosa da fare è quella di demolire e ricostruire. I bambini della nostra città non devono mettere assolutamente piede ancora lì dentro. Noi su questa faccenda siamo pronti ad ogni azione, anche alle barricate.” -Valentino Adimari Presidente CCI Torano Castello-

“Chi di dovere provveda alla risoluzione della criticità che vive in questo momento la popolosa cittadina di Sartano. In questi giorni interverrò in regione e se necessario presso il Ministero per tutelare l’incolumità dei bambini toranesi che non dovranno mettere più piede in un istituto scolastico non sicuro che va soltanto demolito e ricostruito da capo. Per questo motivo sosteniamo con convinzione la presa di posizione di Corbelli che ringrazio insieme a Valentino Adimari, sempre attento e vigile alle problematiche di tutta la medio valle del Crati” -On. Giuseppe Graziano, membro ufficio presidenza Regione Calabria, Presidente Nazionale CCI-

Dm Web di De Marco Fabrizio

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here