Tour Miss Valle Crati 2012 per la promozione del territorio

missvallecratisponsoriz-300x225 Tour Miss Valle Crati 2012 per la promozione del territorio

La promozione del territorio passa attraverso il tour organizzato in tanti appuntamenti nelle valli del Crati, Esaro e del Savuto, dove la bellezza fa da protagonista, ma la cornice sono i luoghi più belli e suggestivi di queste zone che si lasciano volentieri contaminare dalle ragazze di Miss Valle Crati, che sanno essere modelle e ambasciatrici di una cultura. Il tour di Miss Valle Crati non poteva non partire da Bisignano, dove questo concorso è nato e si è poi radicato in tutto il comprensorio, risultando il più seguito, anche perché non dura solo una stagione, ma le iniziative si sviluppano anche negli altri mesi dell’anno. Con la bellezza si cerca di messaggiare con le popolazioni, favorendo una sorta di promozione che interagisce con talenti locali, imprenditori, istituzioni, artisti e liberi pensatori. Insomma, tutto è spettacolo se si vuole evidenziare gli aspetti più positivi del comprensorio cratense e non solo. Le tappe fondamentali dopo quella di Bisignano del prossimo 22 giugno, inserita nel contesto di “Notti in Festa”, cinque giorni di iniziative con la buona musica, l’equitazione, la tradizione, la danza e quindi anche la moda, porterà il gruppo i giro per la provincia con il patrocinio della Bcc Mediocrati. Infatti, ieri stasera a Bisignano, sono stati di scena gruppi folcloristici con tamburello e organetto, si proseguirà giovedì 21 con il concerto musicale un tributo a Vasco Rossi, mentre venerdì 22 sono proprio le ragazze di Valle Crati, le spigliate del territorio a mettere in mostra le loro movenze, la danza è assicurata dalla scuola di ballo Studio Dance Calabria di Morena Pugliese; sabato 23, invece, dopo il raduno di cavalieri a cavallo, il concerto musicale Cover Band Nomadi, domenica 24 si conclude con un giro turistico per le vie di Bisignano e poi il gioco protagonista con il tiro alla fune. Tra le ragazze locali verrà eletta Miss Cittadella, che seguirà la carovana di Miss Valle Crati 2012, la selezione poi si porterà nei Comuni arbereshe di San Demetrio Corone, Santa Sofia, Acri in alcune frazioni fra le più popolose, ma anche in centro e ancora a Paterno Calabro a Lattarico.

Tanti, quindi, gli appuntamenti per garantire e favorire l’integrazione, per trasmettere emozioni, con l’allegria di sempre coinvolgendo tutti. Si infittisce, quindi, l’agenda di appuntamenti che in questo periodo dell’anno favoriti dalle belle giornate rappresentano momenti da seguire per riscoprire la propria terra, degustando buoni prodotti e partecipando a serate in cui tutto diventa artistico. Questo anticipa quel raduno annunciato per il due settembre con il raduno ufficiale delle nuove miss selezionate che si contenderanno di succedere alla miss in carica Marina Molinaro nella finale del 22 settembre. Quindi tante sfilate, abiti da proporre, poeti e sognatori, cantanti e uno spot prodotto che ne sintetizza con Miss Valle Crati quel patrimonio artistico culturale che è proprio del territorio invitando ad u n turismo intelligente e qualificato.

Ermanno Arcuri
su: Nuovasibaritide

1 commento

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here