Scuole, la scelta di Bisignano

Letture: 1565

Che sia un festivo, ora di pranzo, di cena o notte, gli amministratori non guardano l’ora o il giorno per mandare i loro scritti. Ai tempi si facevano le conferenze stampa di domenica, ora ci si “accontenta” di aggiornamenti vari.
Sul fronte scuola, le novità le elenca Francesco Guido, consigliere delegato alle scuole: “Lunedì riapriremo le scuole seguendo le indicazioni che sono previste dal dpcm per le regioni di colore arancione. Avevamo fatto un’ordinanza, che scade sabato (oggi, ndr) per spostare l’apertura delle scuole: non perché la Regione non avesse predisposto ciò che doveva per riapertura, ma solo per ragioni di ordine sanitario dopo avere visto i dati sui contagi”.
Diversità di vedute, pensieri e idee si sono succedute. Ma ora conta solo il presente: “Dobbiamo sempre tenere d’occhio la curva epidemiologica ma questo non fa venire meno la scelta della riapertura. Onestamente però non capisco come a livello nazionale possano rimanere ancora chiusi bar e ristoranti…con le scuole aperte in zona arancione”.