Il 3 ottobre torneo degli sbandieratori

La città si prepara per l’atteso torneo degli sbandieratori che si svolgerà agli inizi di ottobre, denominato trofeo dei “Sette Colli – Sant’Umile” per richiamare alla tradizione locale. L’iniziativa è creata dal gruppo “Sbandieratori città di Bisignano” riconoscibile dai colori gialloblu e unico gruppo in Calabria affiliata alla federazione nazionale, che concentrerà per il prossimo 3 ottobre (partenza ore 20 dal viale Roma) tutto il meglio proveniente da tutta Italia. Il countdown, nonostante manchi ancora una settimana, è già iniziato in quanto l’evento sarà un’assoluta novità sul territorio. I gruppi degli sbandieratori partecipanti infatti svolgeranno un torneo per stabilire chi sia il migliore fra loro, attraverso giochi di abilità, esibizioni e altro ancora, tanta roba che richiede anni di allenamento e sacrifici per poter affinare al meglio ogni singolo movimento sia in solitaria nonché nelle esibizioni collettive con le bandiere e i drappi. Le gare saranno singole e in coppia, e già è stata confermata la presenza di sbandieratori provenienti dalle province di Foggia, Bari, Catania nonché due direttamente provenienti da Cava de’ Tirreni, oltre naturalmente alla presenza dei ragazzi cratensi che si stanno preparando intensamente all’evento. Una buona occasione, quindi, per richiamare l’attenzione su una disciplina di nicchia ma, comunque, capace di attirare interesse intorno a sé. Probabilmente nei prossimi giorni ci sarà una presentazione ufficiale della manifestazione.

masman

Dm Web di De Marco Fabrizio

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here