Corso Oss, il lavoro del futuro

Letture: 1241
R&B Sport

L’Operatore Socio Sanitario (OSS) è una nuova figura professionale che ha sostituito i semplici Ausiliari della Sanità (OTA) e delle Strutture Socio Assistenziali  convertendoli in Operatori OSS specializzati quindi sia nel settore sociale che nel sanitario.

Questa novità nel nuovo campo socio-sanitario ha ridisegnato il ruolo professionale degli Operatori già esistenti in strutture sociali e sanitarie pubbliche e private.

I futuri Operatori Socio Sanitari che verranno saranno quindi in grado di assistere i pazienti con capacità motorie e psicologiche precarie nelle vita di tutti i giorni in completa autonomia con maggiore efficienza e competenza.
Per assistenza si intende agevolare il paziente nei bisogni fondamentali quotidiani: muoversi, mangiare, vestirsi, lavarsi ecc…

Questi servizi al paziente sembrerebbero facili all’apparenza ma queste mansioni neccessitano di tanta pratica affinchè lo si svolga alla perfezione.

Se a qualcuno già è capitato ad esempio di fratturarsi una gamba sa cosa vuol dire ricevere un assistenza professionale ben diversa da quella domestica di un familiare nonostante tutto l’impegno che ci metta perchè carente di mezzi ed esperienza a disposizione.

Il ruolo OSS quindi riveste una posizione professionale di rilievo e molto importante essendo una figura polivalente che è in grado di lavorare in strutture sanitarie:
ospedali, cliniche private e ASl
ed in strutture sociali:
case di riposo, assistenza domiciliare, centri diurni integrati, servizi di integrazione scolastica, comunità di recupero, comunità alloggio case famiglia e tante altre

COMPILA IL FORM PER RICEVERE INFORMAZIONI – SE CITATE BISIGNANOINRETE COME FONTE DELLA NEWS, RICEVERETE UN ULTERIORE SCONTO OLTRE QUELLO DESCRITTO IN QUESTO LINK